Avvio incontri Progetto FR.O.V.I.S. in Provincia di Savona

Home / Comunicazione / Press / Avvio incontri Progetto FR.O.V.I.S. in Provincia di Savona
 

Avvio incontri Progetto FR.O.V.I.S. per la valorizzazione delle FRONDE ORNAMENTALI


Avvio incontri Progetto FR.O.V.I.S. per la valorizzazione delle FRONDE ORNAMENTALI

Il prossimo giovedì 23 settembre alle 14:30, presso il Salone delle Feste di Tovo San Giacomo, si terrà, anche in provincia di Savona, il primo incontro nell'ambito del progetto FR.O.V.I.S affidato ad IRF nell'ambito del PSR 2014-2020, misura 01.02 “Sostegno ad attività informative e azioni di informazione”.

Il corso si svilupperà in 3 incontri, che si terranno tutti presso il Salone delle Feste gentilmente concessoci dal Comune di Tovo San Giacomo, secondo il seguente calendario:

Il progetto è rivolto alla valorizzazione del comparto delle fronde ornamentali e nel corso di tre incontri si vogliono analizzare diversi aspetti che dalla diversificazione, attraverso le tecniche di coltivazione e gestione fitosanitaria, giungono al prodotto finito, valutando tutto il processo anche dal punto della sostenibilità. L'intero percorso è stato costruito ad interazione con le aziende del territorio, nostro punto di riferimento, e nel corso degli incontri verranno proiettati interessanti video-interviste rilasciate dalle più importanti realtà produttive liguri per questo segmento produttivo. Un'occasione per riflettere e crescere insieme, perché, come sempre, riteniamo che la ricerca possa fare molto a supporto delle aziende. Il nostro Ente da diversi anni sta lavorando sulla propagazione vegetativa di Eucaliptus gunnii e sta distribuendo sul territorio un genotipo particolarmente apprezzato; nel corso delle giornate informative, sarà nostro piacere mostrarvi anche il lavoro che conduciamo ad IRF al fine di poter costituire un gruppo operativo di interesse che lavori in sinergia nell'interesse dello sviluppo del comparto e del territorio.

I corsi sono destinati a tutti gli imprenditori agricoli singoli e associati, iscritti al registro delle imprese e dotati di partita IVA, nonché gli amministratori e dipendenti di altri soggetti pubblici e privati proprietari, detentori o gestori di aree agricole e operatori economici che siano PMI (microimprese, piccole imprese o medie imprese), di cui alla raccomandazione 2003/361/CE della Commissione, operanti in zone rurali (zone C e D, come definite al cap. 8.1 del PSR).

Si ricorda che, per motivi legati all’emergenza sanitaria COVID, la prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo, coordinatore tecnico del progetto Federico Di Battistadibattista@regflor.it .

 

Per maggiori informazioni vedere la SCHEDA PROGETTO

 

Contattaci

Informativa
Condividi questa pagina: